//Alluminio puro per le pentole professionali

Alluminio puro per le pentole professionali

Perché proprio l’alluminio per le pentole professionali?

La risposta è nelle sue qualità, tra tutte le prima è la versatilità, si adatta a diverse tecniche di cottura, poi l’ottima conduttività di calore costante su tutta la sua superficie, la maneggevolezza (è molto leggero), la resistenza (agli urti, agli schock termici, alle abrasioni, alla corrosione) e il facile mantenimento (non necessita di manutenzione).
E poi è riciclabile al 100%. Oltre a ciò test hanno verificato che anche dal punto di vista della salute non comporta alcun rischio nel contatto con gli alimenti come indica il Decreto Legge del 18 aprile 2007 recante la disciplina igienica dei materiali e degli oggetti di alluminio e di leghe di alluminio destinati a venire a contatto con gli alimenti pubblicato dal Ministero della Salute: l’importante è che la pentola di cui ci si serve sia in alluminio per alimenti e di purezza non inferiore al 99%.

Pregi

• è un materiale riciclabile;
• ottima conducibilità termica;
• risparmio energetico delle fonti di riscaldamento;
• sicurezza dal punto di vista igienico;
• conformità alle leggi in materia di contenitori a contatto con gli alimenti;
• se di spessore adeguato, ottima resistenza agli urti, agli shock termici, alle abrasioni e alla
corrosione. Non necessita di manutenzione;
• idoneo alla cottura ad induzione se applicato al fondo un disco in acciaio ferritico;
• leggerezza grazie al ridotto peso specifico, da non sottovalutare per chi opera professionalmente e movimenta quotidianamente strumenti di cottura;
• convenienza rapporto qualità-prezzo;
• conforme alle vigenti norme HACCP.

Come utilizzarle

• al primo utilizzo pulire attentamente le pentole, sciacquare con acqua bollente e asciugare; successivamente ungere l’interno con un poco di olio o burro e lasciare riposare per qualche ora;
• gli alimenti cuociono meglio e mantengono più sapore a fuoco moderato, proprio perché le pentole in Alluminio Extra Puro al 99,5% hanno un alta conducibilità termica non serve MAI utilizzare fiamme alte;
• evitare il surriscaldamento: non scaldare mai la pentola vuota su un fuoco sia esso alto o basso;
• non lavare le pentole in Alluminio con purezza superiore al 99% in lavastoviglie;
• é pericoloso il contatto con la pentola quando questa è calda;
• i cibi fortemente acidi e salati (ad esempio marinate o salamoia) posso essere perfettamente cucinati in contenitori di Alluminio con purezza superiore al 99%;
• non usare per conservare i cibi “fuori da ambiente refrigerato oltre 24 ore”;
• aggiungere il sale solo durante l’ebollizione per favorirne lo scioglimento ed impedire che aggredisca il metallo;
• la patina scura che si forma all’interno delle pentole di Alluminio con purezza superiore al 99% è dovuta all’ossidazione del metallo: una vera propria barriera protettiva inerte che non va tolta. Per mantenere le pentole splendenti usare prodotti specifici.

 

2017-02-21T13:16:33+00:0004/11/2016|Categoria: Novità|

SPEDIZIONE GRATUITA SOPRA I €99,00 Ignora